Centri per l’impiego, Grimaldi: quando le medaglie stanno in piedi da sole.

Oggi il consigliere regionale Marco Grimaldi (capogruppo di SEL) ha fatto visita al centro per l’impiego di Via Bologna a Torino, dove solo gli operatori salvano un servizio che negli ultimi anni è stato martoriato da tagli di risorse e personale. La scorsa settimana, il gruppo consiliare Sinistra Ecologia Libertà aveva richiesto all’assessorato e alla […]

Vodafone, Grimaldi (SEL-SI): il Governo e la Regione si facciano sentire anche con questi colossi che si prendono gioco della dignità delle persone e delle Leggi

Questa mattina, di fronte alla sede della Regione Piemonte in Piazza Castello, i lavoratori e le lavoratrici Vodafone della sede di Ivrea hanno manifestato contro il trasferimento collettivo di 19 dipendenti alla sede di Milano a partire dal prossimo 10 luglio. Il Capogruppo di SEL Marco Grimaldi ha partecipato alla loro conferenza stampa assieme al […]

Ammortizzatori sociali, Grimaldi (SEL-SI): Abbiamo il compito di far risollevare chi rischia di cedere alla disperazione. Subito un’indagine sullo stato delle politiche attive regionali, sui Centri per l’impiego e sull’erogazione degli ammortizzatori sociali

È di martedì la scioccante notizia di Jolanda Candido, disoccupata, che si è data fuoco nella sede dell’Inps di corso Giulio Cesare, abbia scioccato tutti noi. La signora Candido faceva le pulizie in una grande birreria di Settimo. Un rapporto di lavoro durato dieci anni per un servizio che la birreria aveva poi “esternalizzato”. Risultato: […]

Precari della ricerca, Grimaldi (SEL-SI): un esercito di lavoratori invisibili tengono in piedi ricerca e didattica senza tutele

Oggi l’Assessora Pentenero ha risposto in aula all’interrogazione urgente del Capogruppo di SEL Marco Grimaldi sul mancato rinnovo della borsa di studio all’Università di Torino per una ricercatrice incinta. Fra un paio di mesi Barbara Dal Bello, 37 anni, laurea e dottorato in Agraria, 15 pubblicazioni scientifiche, darà alla luce il suo primo figlio. Purtroppo la […]

Artesio (Torino in Comune), Airaudo (SI), Grimaldi (SEL): Foodora, serve una legge contro il caporalato digitale

  L’evoluzione tecnologica e la sempre più stringente deregolamentazione del lavoro hanno dato luogo anche in Italia alla diffusione di nuove economie che si avvalgono di prestazioni lavorative non continuative ma on demand, cioè solo quando c’è richiesta per i propri servizi, prodotti o competenze (Gig Economy). Dall’inizio di ottobre, circa 50 lavoratori di Foodora, società che […]