Normare la residenzialità psichiatrica non può voler dire cancellare la fondamentale funzione riabilitativa dei gruppi appartamento

  Finalmente la maggioranza ha presentato in Consiglio un atto che intende superare la giustamente contestata Delibera n. 30-1517 del 3 giugno 2015 sulla revisione del sistema dei servizi residenziali per la psichiatria. La delibera infatti, pur riconoscendo le comunità protette di tipo A e di tipo B come strutture terapeutiche di totale competenza sanitaria, assegnava tutti […]